18.06.2006 – 1° Festival VirtualDJ – Italia – Festa della Birra – Pontedera , PI

  • Share
  • CevherShare
  • Share

Notti magiche col teatro a Villa Saletta + virtualdj

IlTirreno — 18 giugno 2006   pagina 09   sezione: PONTEDERA

Oggi a San Giovanni alla Vena la giornata conclusiva della “Festa dei nonni e dei bimbi”, promossa dal comitato “Giovani sangiovannesi”. In piazza della Repubblica, a partire dalle 16, gli oltre cento over 90 del comune di Vicopisano saranno accolti e festeggiati, in compagnia della filarmonica di Colle di Compito. Immancabile anche il mercatino, con le “chicche delle nonne”, dolciumi e piatti tipici locali il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza. In serata, dopo la cena popolare, il gran finale è affidato al ballo liscio con l’orchestra di Pietro Galassi. Durante lo spettacolo il comitato consegnerà il premio per la solidarietà “Qua la mano” al Comando generale dell’arma dei carabinieri, in ricordo dei militari italiani morti a Nassiryia. La festa si è aperta sabato con la fanfara dei bersaglieri e con la consegna del primo riconoscimento “Qua la mano” di quest’anno, a don Armando Zappolini.  Festa della birra. All’interno della “1º Festa della Birra” che si svolgerà nella zona “Fiera/Mercato”, e che ha avuto il patrocinio del Comune di Pontedera, oggi si svolgerà il primo Festival VirtualDJ d’Italia. Si esibiranno digitaljockey provenienti da tutta Italia: DiJ experimental session dj rotation, DiJ VH, DiJ Sick, DiJ Yama, DiJ Ciaps, DiJ Kad, DiJ Cioce, DiJ Roberto Tintori, DiJ Max-Deejay, DiJ Bazzooka, DiJ Max Mora, DiJ Spazialex. Notti magiche a Villa Saletta. Come da nove anni a questa parte, l’inizio dell’estate coincide con un appuntamento che via via ha trovato sempre più estimatori: la “Rassegna di Teatro Popolare intitolata al compianto regista butese Mauro Monni”, indimenticato regista della pièce “La bella Elvira”, ispirata al delitto di Toiano, che ormai dieci anni or sono conobbe un successo incredibile di spettatori. Da venerdì 23 giugno a domenica 2 luglio si susseguiranno sul palcoscenico naturale del Borgo di Villasaletta alcuni tra i migliori Gruppi di teatro amatoriale toscani e di altre regioni. Tra questi il Gruppo “Il canovaccio” di Pisa con la commedia “Mela” di Dacia Maraini, la Compagnia Teatro Giovani di Lucca che porta sulle scene “Ora no, tesoro”, tratta da “Not now, darling” di Ray Cooney; la Compagnia F. Di Bartolo di Buti con “Le parole del mare”; la Compagnia “Il giullare” di Salerno che, dopo il successo della scorsa edizione, si cimenta in “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello; lo spettacolo finale è assicurato dal “Gruppo arte drammatica” Città di Pistoia con il testo “Il galantuomo per transazione”, di Giovanni Giraud libero adattamento di Mario Scaccia. Aprirà la rassegna il gruppo locale “La tartaruga” di Forcoli diretto da Fabio Galardi, che presenterà la commedia brillante di Aldo De Benedetti “Non ti conosco più”. Il resto lo farà lo scenario del borgo, che di notte diventa magico.

Questa voce è stata pubblicata in DJ - Videomix, Rassegna Stampa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *